Ultima modifica: 24 Luglio 2019

Ai sensi dello Statuto della Società e del Regolamento AIM Italia chiunque detenga almeno il 5% di una categoria di strumenti finanziari di Farmaè S.p.A. è un “Azionista Significativo”.
Il raggiungimento o il superamento delle soglie del 5%, 10%, 15%, 20%, 25%, 30%, 50%, 66,6%, e 90%, nonché la riduzione al di sotto di tali soglie, costituiscono un “Cambiamento Sostanziale” che deve essere comunicato dagli Azionisti Significativi al Consiglio di Amministrazione di Farmaè S.p.A.
Parimenti, ai sensi dello Statuto della Società, è un Azionista Significativo chiunque detenga una partecipazione pari o superiore al 2,5% del capitale sociale con diritto di voto di Farmaè S.p.A. Il raggiungimento, il superamento o la riduzione di tale soglia devono essere comunicati dall’Azionista Significativo al Consiglio di Amministrazione di Farmaè S.p.A.
A tal fine, entro 5 giorni di negoziazione, decorrenti dal giorno in cui è stata effettuata l’operazione che ha comportato il “Cambiamento Sostanziale” ovvero il raggiungimento, superamento o riduzione della predetta soglia del 2,5%, l’Azionista Significativo deve comunicare a Farmaè S.p.A.:
l’identità degli Azionisti Significativi coinvolti;
la data in cui Farmaè S.p.A. è stata informata;
la data in cui è avvenuto il Cambiamento Sostanziale delle partecipazioni;
la natura e l’entità della partecipazione dell’Azionista Significativo nell’operazione.
La comunicazione deve essere effettuata utilizzando il Modulo di comunicazione di Azionista Significativo (scarica qui) e inviata mediante lettera raccomandata A/R presso la sede della Società o tramite PEC
all’indirizzo farmae@pecsicura.it